More Website Templates @ TemplateMonster.com. Zerotheme.com!

Le mie immagini


Visualizza album immagini

Le immagini dei miei allievi


Visualizza album immagini

Le immagini dello Stage


Visualizza album immagini

La pagina delle Immagini!

ci sono gli album delle foto e alcune da me commentate

Alcune immagini commentate

Civitella Casanova 1990 Festival pianistico


Foto risalente al fine degli anni '80 inizi anni '90 scattata da Angelo Granchelli un caro amico e stimatissimo civitellese.
Ero intento a provare il Gran coda da concerto che Angelo Fabbrini ci aveva fornito per un'iniziativa speciale.
Con la collaborazione della Pro Loco di Civitella Casanova organizzammo un "Festival pianistico" intitolato al musicista locale Tommaso Di Blasio in arte "Tommy Evans" che diressi artisticamente oltre che a prenderne parte da pianista solista.
L'intento fu quello di creare uno spazio per dare la possibilità ai giovani pianisti abruzzesi di potersi esibire attraverso una serie di concerti durante il periodo estivo in un ambiente accogliente e capiente come la Chiesa Madre di Civitella Casanova. Il successo fu inaspettato tanto che per altri 5 anni la manifestazione fu replicata.
Sulla scia dell'interesse del pubblico verso quest'evento, tanto che l'affluenza ai concerti fece riscontrare una media di 300 spettatori a serata, aprii una scuola di musica sul posto, intitolata a mia madre, che in un ventennio ha colto l'interesse della maggior parte dei giovani del posto e delle zone limitrofe.
Tra questi, anche se sinceramente dovrei citarli tutti per la loro bravura e per la loro dedizione alla musica, mi sembra doveroso ricordare il M° Andrea D'Agostino oggi eccellente pianista e didatta.

Concorso di Musica Trofeo "Mastroberardino"


Questa foto risale ad uno degli ultimi Concorsi musicali organizzati dal M° Antonio Di Marcoberardino di Vestea (PE).
Da presidente di commissione ebbi la fortuna di incontrare una dimensione sana ed ospitale frutto del grande amore e passione per la musica del suo ideatore il M° Antonio Di Marcoberardino. Un concorso come pochi dove l'ambiente famigliare, ma nello stesso professionale, ha visto negli anni ospitare giovani musicisti provenienti da ogni parte d'Italia.
Ogni anno veniva assegnato un Trofeo Unico per tutte le categorie ad un solo giovane musicista concorrente e la sfida finale, tra quelli risultati tra i migliori di categoria, creava un'attenzione particolare da parte del pubblico ed un fermento nell'attesa del risultato finale.
I colleghi di commissione, professionisti dalle qualità incomiabili, erano sempre ben selezionati dal M° Di Marcoberardino che si preoccupava costantemente di far risultare il giudizio finale giusto e trasparente.
Nella foto accompagno al pianoforte una giovane concorrente violinista.

Concorso pianistico di Bucchianico (CH)


In un decennio di attività i miei giovani allievi hanno partecipato a decine di concorsi pianistici riscuotendo risultati spesso eccellenti e a volte stupefacenti.
Questa foto ci ritrae in attesa dei risultati e come ben visibile, anche in un momento così atteso e nello stesso tempo "teso", sui nostri volti si legge la serenità con cui riuscivamo ad affrontare le "fatiche" di questi eventi legati al percorso formativo musicale.
Abbiamo sempre coltivato l'idea che questi appuntamnenti sarebbero dovuti essere un modo per scoprire nuovi luoghi, conoscere altri ragazzi, altri docenti, confrontarci con gli altri, stimolare il nostro senso di critica e sopratutto continuare umilmente verso il nostro cammino indipendentemente dai risultati ottenuti.

Con gli allievi di Civitella Casanova (PE)


Questa foto, risalente a luglio 2003, mi è molto cara.
Il primo saggio finale tenutosi a Civitella Casanova in un contesto a dir poco da favola; nel giardino della villa dei Franci nota famiglia nobile di Pescara con origini civitellesi. Davanti agli occhi di un pubblico locale, scettico e disinteressato alla musica colta, i miei giovani allievi riuscirono ad emozionarli e a strappargli i meritati consensi.
Al seguito di questo primo evento i ragazzi del posto, timidamente e un po per volta, iniziarono ad interessarsi allo studio della musica ed in particolare del pianoforte. Da lì a un decennio passarono dalla mia scuola più di cento allievi e tanti di questi oggi sono o diventeranno a breve dei professionisti.
Quando nel 2004, durante un concerto di Natale tenutosi a Civitella Casanova sotto invito del carissimo amico nonchè eccelente musicista e pianista M° Luigi Di Ilio, il M° Lucia Passaglia ascoltò per la prima volta i miei giovani allievi al pianoforte rimase sbalordita dalle spiccate qualità tecnico-interpretative tanto da chiedermi se fossi interessato ad una collaborazione didattica con lei.
Naturalmente non potetti che accettare e da quel momento instaurammo un rapporto di stima e di collaborazione tanto che nell'anno successivo il M° Passaglia accolse con piacere la proposta di collaborazione al Primo Stage di Civitella Casanova insieme al M° Eddy Perpich ed al M° Luigi Di Ilio.

Stage Scuola Civica di Montesilvano (PE)


Lo Stage per pianoforte di Montesilvano, una ridente cittadina confinante con Pescara, vide la partecipazione di numerosi giovani pianisti allievi di Maestri della provincia di Pescara.
Diretto dal M° Silvio Feliciani e come docente il M° Lucia Passaglia, nota didatta ex allieva di Arturo Benedetti Michelangeli, ebbe un ottimo successo e risultò ben organizzato creando uno spazio per i ragazzi partecipanti che si esibirono in un concerto finale dove ci fu una grande affluenza di pubblico.
Io rivestii la figura di pianista assistente e fu un'esperienza unica nel suo genere dato che rimasi a stretto contatto con il M° Lucia Passaglia per tutta la durata del corso. Feci tesoro delle indicazioni tecnico-didattiche-interpretative dettate dalla signora Passaglia ai giovani pianisti partecipanti.
Tra i giovani pianisti iscritti sei erano sotto la mia guida.

Concorso "Città di San Giovannni Teatino" (CH)


Foto scattata durante la serata di premiazione di uno dei Concorsi pianistici diretto dal M° Giuliano Mazzocante e organizzato dall Scuola Civica di San Giovanni Teatino.
Un concorso temuto dai giovani pianisti dato che i membri di commisione erano nomi di fama internazionale.
In questa foto, tra i M° Lugi Di Ilio e Andrea D'Agostino ed il sottoscritto, sono presenti tre delle mie giovanissime allieve che risultarono vincitrici assolute di categoria.
Fu una grande conquista per queste giovanissime allieve a coronamento dei grandi sacrifici frutto della grande passione per la musica dimostrata.
Sottointeso che la soddisfazione personale fu immensa. Presidenta di commissione, in quella edizione, fu il M° Sergio Perticaroli.

Cena ristorante Sagittarius"


L'interesse dimostrato dai giovani musicisti, immortalati in questa foto, alle attività musicali tenute in collaborazione con eccelsi maestri come Eddy Perpich, Lucia Passaglia e Luigi Di Ilio (anch'essi immortalati in questa foto) era anche dettata dalla coscienza che, dopo tante fatiche riversate nei periodi di studio d'obbligo, ci si ritrovava a passare insieme momenti indimenticabili come questo.
Gioia, serenità, spensieratezza, comunicazione, considerazione di tutti verso tutti, collaborazione e tutto ciò che raramente si riscontra nei rapporti tra docenti e discenti.
Insomma una grande famiglia, forte, indistruttibile e con grandi qualità individuali.

Concerto di Natale a Civitella Casanova (PE)


Questa foto ritrae uno degli ultimi concerti di Natale tenutosi a Civitella Casanova (PE).
Tutti miei giovani allievi che nel tempo avevano conquistato la fiducia e la stima del pubblico locale nonchè limitrofo. A concerti come questo si registrava la presenza di più di 300 persone e potete immaginare quale tensione aleggiava tra questi giovani pianisti.
Ma la loro arma letale era la passione per la musica e le singole esecuzioni stimolavano sempre l'apprezzamento del pubblico presente. In tutti gli anni in cui ho operato in questa zona i miei giovani allievi hanno tenuto decine e decine di concerti, hanno partecipato a svariati concorsi e seguito diversi master e stage pianistici.

Stage Nazionale Civitella ultima edizione


Lo Stage Nazionale di Pianoforte e Violino di Civitella Casanova (PE) in nove anni ha visto la partecipazione di più di 300 giovani allievi provenienti da diverse località italiane tra cui Firenze, Ferrara, Foggia, Parma e Bologna oltre che da città abruzzesi, marchiggiane, molisane, campane, siciliane e friulane.
Inoltre ha ospitato una pianista montengrina ed una violinista albanese.
Ha visto la sua nascita nel 2005 e fino al 2013, ultimo anno di svolgimento, i docenti che hanno collaborato all'iniziativa, organizzata dall'Associazione "Civitella 2000" in collaborazione con il Comune di Civitella Casanova e la Provincia di Pescara, sono stati:
il M° Eddy Perpich, il M° Lucia Passaglia, il M° Luigi Di Ilio, il M° Sergio Mascarà, il M° Laila Di Michele, il M° Riccardo Perpich, il M° Alessandro Perpich, il M° Federico Perpich, il M° Andrea D'Agostino, il M° Carla Albieri, il M° Alessandro Cavallucci ed il M° Renzo Ruggieri.
Io ed il M° Piero D'Agostino l'abbiamo diretto artisticamente.